Post taggati con “erithacus rubecula”

Tre vecchi scatti, tre emozioni rinnovate

Qual è l'attività dell'appassionato di fotografia che non ha abbastanza tempo libero per uscire con la reflex? Cercare tra i vecchi scatti, ovviamente. → Continua a leggere [...]

Free climbing

Penso di avere qualche migliaio di foto scattate ai pettirossi nel mio hard disk. E' tempo di fare ordine... → Continua a leggere [...]

PettiRosso di sera…

...bel tempo si spera. Seee...neanche per sogno! Speriamo che per domenica almeno il tempo migliori (ci sarebbe il pelagic trip). In realtà qui continuano a prevedere freddo, freddo, e freddo, nonché neve. Nel frattempo ho cercato un'interpretazione diversa dal solito dei pettirossi frequentatori del mio giardino. Ci credete? Ma no, dai. La storia vera la trovate qui. → Continua a leggere [...]

Petto (rosso) in fuori!!!

Mentre la neve si scioglieva questo pettirosso si è posato proprio dove lo aspettavo (da qualche ora...). Era un po' inzuppato, ma sempre coi suoi colori alla moda. → Continua a leggere [...]

Sono sempre io…

Sarà pure un soggetto comune, ma mi ci sono voluti due giorni di appostamento per beccarlo nel posto dove lo volevo! Questo scatto l'ho fatto mentre la neve si stava sciogliendo, infatti il pettirosso è un po' fradicio... Per me il pettirosso è sempre il pettirosso. Questo piccolo uccellino mi ha sempre affascinato sin da quando ero bambino e non riesco a disinnamorarmene. → Continua a leggere [...]

Altro ritratto di pettirosso

Beh, che dire? Sono davvero affascinato dai pettirossi. Durante l'inverno, il contrasto tra i colori caldi di questo piccolo volatile e le tinte fredde dell'inverno conferisce al soggeto un ulteriore interesse da parte mia. In questo caso la neve ha fatto tutto il resto... → Continua a leggere [...]